Una panchina per due!

Una panchina per due. La Resco Reggello dà ufficialmente il benvenuto a Daniele Donati e a Luciano Ravenni, la coppia tecnica a cui è stato affidato l’incarico di guidare la Prima Squadra biancoceleste nella stagione 2019/2020, nel campionato di Seconda Categoria.
“Abbiamo avuto qualche altra richiesta, ma quella che abbiamo valutato più vicino e attentamente è stata quella del Reggello – spiega Donati – Io sono di San Giovanni e qui nel Valdarno fiorentino quello della Resco è uno dei nomi calcistici che ho sempre sentito, quindi per me è un lustro approdare qui. Mi sono affacciato per la prima volta nelle prime squadre nella passata stagione dopo un trascorso importante nei settori giovanili, avere la possibilità di confrontarmi in un ambiente così è veramente di stimolo, così quando ci ha chiamato il direttore tecnico Roberto Degl’Innocenti abbiamo accettato”.
“Innanzitutto devo ringraziare la società, una realtà storica che dopo una retrocessione si è messa subito al lavoro per programmare il futuro – aggiunge Ravenni – Si tratta di una società di grande tradizione e per quanto riguarda il campionato naturalmente ancora non sappiamo dove potremo arrivare, ma condivideremo gli obiettivi con la società. Personalmente ho accettato volentieri questa proposta perché nella mia carriera ho giocato tanti anni nella Sangiovannese e qui ci sono venuto in ritiro quando giocavamo in Serie C, quindi un pezzo di cuore ce l’ho anche a Reggello”.
A fare gli onori di casa nel corso della presentazione, il presidente della S.S.D. Resco Reggello 1909, Giacomo Orsini, che a nome di tutta la dirigenza ha dato il benvenuto ai due allenatori. “Mi colpisce l’entusiasmo dei nuovi arrivati, ciò che serve per iniziare una nuova avventura. Noi come direttivo abbiamo tutta l’intenzione di non farvi mancare nulla e soprattutto di fare in modo che sia una bella esperienza che vi rimanga nel cuore. I bilanci si fanno dopo, ma credo ci siano tutti gli elementi per fare qualcosa di interessante”.